Categorie
Toyota

Toyota Auris Touring Sports Hybrid: senza rivali

auris touring sport hsd

Toyota è da decenni all’avanguardia nel sistema ibrido elettrico-benzina. Tra le sue proposte mancava all’appello dopo la Prius, la monovolume  (Prius +) , la media  (Auris) e la piccola (Yaris) , la versione famigliare compatta, un segmento (il C) che sta tornando alla ribalta dopo il temporaneo strapotere delle monovolume.

Toyota Auris Touring Sport viene proposta in due  motorizzazioni Diesel (da 90 e 124 CV) ,   una motorizzazione benzina (da 132 Cv) e una versione ibrida che è quella di nostro interesse.

La versione Hybrid è dotata del consueto motore 1.8 HSD da 136 CV (motore elettrico da 60 KW).

Toyota punta tuto su questa station wagon sicura che potrà tener testa alle sorelle sw compatte turbodiesel in testa alle vendite da decenni come la Ford Focus SW. In effetti ha tutte le carte in regola per accaparrarsi una buona fetta di mercato del segmento, grazie a un design sicuramente piacevole e preso pari pari dall’Auris almeno fino alle porte posteriori.

Il prezzo è competitivo, si parte da 24.000 ma con circa 27.000 è possibile portarsi a casa la versione più accessoriata .

Tre le versioni proposte: Active ECO (da 24.350,00 euro) , Active + ( da 25.000,00 euro) e Lounge (da 26.300,00 euro).

Configura la tua auto

Non è un’auto dalle prestazioni sportive, come tutte le Toyota ibride.  L’accelerazione 0-100 km/h impiega  11,2secondi.

Il suo forte sono i consumi:sulla carta fino a 27Km/l,  e le emissioni da 85 g/km.

Buona anche la capienza del bagagliaio: 407 liri che per una famiglia di 4 persone in vacanza potrebbe  essere sufficiente.

Le batterie sono alloggiate sotto i sedili posteriori e pertanto non hanno influenza sulla capacità del portabagagli.

E’ in tutte le concessionarie  da ottobre e fino al 31710/2013 è venduta a partire da 20.650 ,00 chiavi in mano, anche senza rottamazione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *