Categorie
Consumi

Riparti con Eni: il super sconto per le famiglie.

Domenica scorsa, tornando a casa da una gita in montagna, la mia attenzione è stata rapita dal tabellone dei prezzi di un distributore Eni. Il motivo è subito detto: ho visto un prezzo della benzina e del gasolio molto più basso di quello che in genere sono abituata a vedere in questi ultimi mesi. Non guardando molto la TV  mi era sfuggito lo spot con protagonista Rocco Papaleo che raccontava di questa nuovissima iniziativa di Eni, denominata Riparti con Eni.

Dal 16 giugno al 2 settembre 2012, infatti, ogni distributore Eni fornirà benzina e gasolio ad un prezzo eccezionale per tutti gli automobilisti che faranno rifornimento con la modalità Iperself.

Nei weekend, quindi, si troverà la benzina e il gasolio a un prezzo di ribassato di ben 20 centesimi circa al litro. In pratica si risparmiano 10 euro ogni 50 litri di carburante, niente male di questi tempi!

Ad esempio, ricorda l’amministratore delegato di Eni, Paolo Scaroni, la scorsa settimana il prezzo della benzina era stato fissato a 1,6 e quello del gasolio a 1,5. Ogni venerdì viene determinato il prezzo che viene comunicato sul sito riparticoneni.com e che sarà valido dalle ore 13 del sabato fino alle 7 del lunedì, in tutti i distributori Eni.

Questa novità vuole essere un modo, per l’azienda petrolifera, di avvicinarsi ai consumatori e di dare un aiuto concreto alle famiglie in un periodo così difficile.

Durante il periodo di validità di questa iniziativa, sempre nei weekend, gli Eni café rimarranno aperti sino alle ore 24 e si potrà approfittare di interessanti offerte come la colazione a 1,50 euro e il pranzo a 5,00 euro.

Io ho deciso di fare benzina solo nei fine settimana da questo momento in avanti, impossibile non approfittare di questa occasione!

Per maggiori informazioni: http://www.eni.com/riparticoneni/pagine_html/iniziativa.html

http://www.socialmedianews.it/riparti-con-eni-arriva-il-super-sconto-sulla-benzina-per-aiutare-le-famiglie


Articolo sponsorizzato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *