Nuova Ford Focus Elettrica

aprile 30, 2012

Ford

Arriverà in Europa alla fine del 2012, la versione elettrica della Ford Focus mentre è già in dotazione ad alcune flotte aziendali negli Stati Uniti.

E’ dotata di una batteria agli ioni di litio da 23kWh, che permette una autonomia di 122 Km.L’agenzia americana per l’ambiente (EPA) valutandone i consumi, l’ha dichiarata l’auto  più efficiente nei consumi venduta negli Stati Uniti nella classe delle compatte. E per questo ha ricevuto il  Green Car Vision Award nel 2011.

Il motore ha una potenza nominale di 130 CV  e la velocità massima raggiungibile è di 135 Km/h.

Una ricarica completa utilizzando il caricabatterie dell’auto richiede 3-4 ore utilizzando presso stazione di ricarica da  240 volt.  La ricarica con una presa da 120 volt, standard nordamericano, potrebbe impiegare fino  a 20 ore.

La scelta della localizzazione del punto di ricarica è stato oggetto di un attendo studio sia per la Focus che per la C-Max, prossima  auto elettrica Ford.

Si è deciso di metterlo nel lato anteriore sinistro, zona meno esposta in caso di piccoli incidenti.


La Ford Focus elettrica sarà un concentrato di tecnologia. Sarà infatti possibile usufruire anche di una app per smartphone (MyFord Mobile ) con cui i  proprietari possono scegliere di controllare e ricaricare i loro veicoli a distanza.
Grazie alla tecnologia touch MyFord per la Focus Elettrica si potrà usufruire di una presentazione innovativa delle informazioni del veicolo, come lo stato di carica della batteria, la distanza delle stazioni di ricarica, l’autonomia…E’ possibile anche programmare un viaggio con le varie soste per le ricariche.

Il miglioramento del sistema touch MyFord inoltre potrà permettere agli automobilisti di personalizzare la visualizzazione caso per caso, secondo le esigenze di guida dei proprietari, sia giornaliere che settimanali o mensili.

La Focus Electric, può  comodamente ospitare 5 passeggeri. Nella console centrale si nota il Touch ® MyFord strumentazione che fornisce una visuale unica di farfalle blu.  I designer Ford si sono ispirati al concetto di “effetto farfalla”,che significa che un piccolo cambiamento può avere un impatto enorme. Più farfalle sono mostrate maggiore è la l’autonomia della batteria, e mano a mano che scompaiono le farfalle l’autonomia diminuisce.

La Focus Elettrica 2012 includerà i segnali d’allarme per avvisare i pedoni della sua presenza quando l’auto elettrica sta funzionando a basse velocità. Ford ha sviluppato quattro suoni alternativi, e nel giugno 2011 ha coinvolto i fan delle auto chiedendo loro di scegliere il loro preferito tra i quattro potenziali segnali d’allarme attraverso la pagina di Facebook messa a fuoco elettrica.

Non è stata ancora decisa la data del lancio in Europa anche se la Ford ha annunciato che a differenza di Renault che preferisce le batterie a noleggio, le Focus verranno vendita con il pacchetto batteria incluso.

E questi li hai visti?

Ford C-Max ibrida, in America partono le prenotazioni
Negli Stati Uniti è ora possibile prenoatre una nuova Ford ibrida, la C-max diretta concorrente...

Chevrolet Spark EV: la piccola elettrica a un prezzo ottimale
E' arrivata una nuova piccola elettrica dalle ottime prestazioni e dal prezzo abbordabile. Si tratta...

Nuova Prius Plug-In, presto sulle nostre strade
Dal prossimo anno sarà in vendita una nuova versione della Prius, la Plug-In che sicuramente andrà...

Chevrolet Volt in America ha già fatto risparmiare 8 milioni di litri di benzina
Ecco alcuni numeri che piaceranno a chi  è preoccupato per l'ambiente, per le scorte di petrolio...
, ,

Ancora nessun commento.

Lascia un commento