Mercedes Classe B NGD a metano: una scelta che soddisfa tante esigenze

febbraio 8, 2013

Auto, Mercedes Benz

mercedes-benz-b-class-w246_wallpaper_04_1600x1200_09-2012

E’ finalmente in vendita la Mercedes Classe   B 200 Natural Gas Drive presentata al Salone di Parigi. Credo che per chi può permettersi di spendere 30.000 euro per un’auto, la Classe B a metano possa rappresentare una delle scelte migliori.

Esteticamente è moto bella, c’è tutta l’affidabilità e l’eleganza Mercedes, e  permette di risparmiare  non poco su strada ma anche su bollo e assicurazioni.

La Classe B NGD rappresenta una delle auto più moderne ed ecologiche attualmente sul mercato.  Riesce a combinare piacere di guida ed emissioni notevolmente ridotte.

Presenta l’alimentazione a gas come sistema di propulsione principale ed è dotata di un serbatoio di benzina da 12 litri come riserva.

I serbatoi di metano sono alloggiati in modo tale da non influire né sull’abitacolo né sul bagagliaio rispetto ai modelli benzina e diesel. Questo è stao possibile apportando alcune modifiche:  l’autotelaio della B 200 Natural Gas Drive è stato adeguato tecnicamente rispetto al modello base, sollevando la vettura sull’asse anteriore e posteriore di 37 millimetri.

classe B metano-1
Come vedete nell’immagine nel nel sottoscocca, davanti al serbatoio del carburante, sono alloggiati due serbatoi di gas con una capacità di 19,2 litri rispettivamente. Un altro serbatoio da 88 litri si trova sotto il sedile posteriore.
In totale quindi  ci sono 126,4 litri per il metano che  che sommati al serbatoio a benzina permettono di garantire un’autonomia di circa 700 chilometri nel ciclo NEDC.
Sulla carta , considerando  un totale di 100.000 Km dovrebbe garantire un risparmio  di circa 7.000 euro  rispetto alla versione a benzina e 3.600 euro rispetto alla variante diesel.
 Il gruppo motore  si basa sul motore della B 250 BlueEFFICIENCY con una cilindrata di due litri. Grazie all’incremento della coppia di 20 Nm, il piacere di guida risulta ancora maggiore. Accelerazione 0-100 in soli 9 secondi.
In confronto al modello base, la B 200 Natural Gas Drive presenta un diverso linguaggio formale delle parti applicate esterne. La vettura si distingue per un frontale in stile Sports Tourer, un profilo laterale dinamico e una coda sportivamente funzionale.

Prezzi?

A partire da 30.650 euro per l’allestimento Executive che presenta di serie cerchi in lega da 16″, sistema multimediale Tablet 20, volante multifunzione in pelle, Attention Assist, Collision Prevention Assist, retrocamera e inserti carbon look per la plancia.

Per la versione Premium bisogna aggiungere altri 2.980 euro,  ottenendo in più i cerchi da 17″, i fari bi-xeno con luci a Led, sedili in pelle, sistema multimediale con navigatore Map Pilot 3D, riconoscimenti cartelli e comandi vocali e pacchetto sportivo.

 

E questi li hai visti?

Auto a metano: quali sono e quanto costano
Le auto a metano, complice l'elevato costo dei carburanti tradizionali (benzine a diesel), stanno...

Mercedes Classe B elettrica
Al Salone di Parigi, Mercedes Benz presenta una variante completamente elettrica della nuova Classe...

Mercedes Classe E BlueTec Hybrid
Finalmente la casa automobilistica di Stoccarda lancia  la versione ibrida della Classe E  e lo fa...

Auto a metano: in Puglia esenzione di 5 anni dal bollo per auto immatricolate nel 2013
Uno degli incentivi più diffusi in Italia riguardanti la mobilità sostenibile, riguarda l'esenzione...
, , , ,

3 Responses to “Mercedes Classe B NGD a metano: una scelta che soddisfa tante esigenze”

  1. lampadine led Says:

    un connubio molto interessante tra un grande marchio come questo e un grande risparmio in termini di costi

    Reply

  2. Paolo Says:

    Mi senbra molto interessante; questo pomeriggio la vedrò, anche se non è
    la NGD a metano.S dirmi qualcuno quando veramente uscirà?
    Ho sentito in giro che ci sono dei problemi ma non saprei dire di che tipo.
    Alcuni clienti comunque hanno già firmato vari contratti.
    Saluti e buona domenica.

    Reply

    • admin Says:

      sono stata a farmi un prevenivo un paio di mesi fa, dicevano consegna in estate.. non so se nel frattempo ci sono stati ulteriori problemi…

      Reply

Lascia un commento