Categorie
Pneumatici

Come scegliere il pneumatico giusto?

Ci sono vari modi per affrontare la spesa di un nuovo pneumatico. In genere dopo circa 40000 Km è richiesta la loro sostituzione e lo constatiamo dallo stato del battistrada, il primo indicatore , oltre alla perdita di aderenza dell’auto,   evento che richiede un intervento tempestivo.

A questo link (http://blog.battistrada.it/pneumatici),  potete trovare tutte le indicazioni che vi servono per la scelta del pneumatico adatto alla vostra auto.

Volelvo qui puntualizzare su alcuni punti fondamentali.

Innanzitutto la misura va scelta in base alle indicazioni chiaramente indicate nel libretto di circolazione dell’auto. Nel riquadro a sx in basso del libretto sono riportate le misure che si possono montare sulla vostra auto. Utilizzare misure errate vi espone a gravi sanzioni.

Generalmente è consigliato acquistare pneumatici di buona fatturazione, le marche più mote sono affidabili ma anche qualche marchio meno noto come Toyo Tires e Rotex.

Si stano facendo sempre più strada le gomme che rivendicano un basso indice di rotolamento e che quindi promettono sulla carta minori consumi. Attenzione però. Questi pneumatico, anche detti “green” non riducono i consumi di indici molto alti. Sul numero di luglio 2012 di Quattroruote, sono stati messi alla prova 5 pneumatici  a bassa resistenza al rotolamento dei marchi più noti. Queste gomme si sono confrontate con un pneumatico”normale” il Dunlop SP FastResponse. Ebbene il risparmio finale c’è ma la differenza non è così elevata come prometton0.

La riduzione dei consumi infatti oscilla solo dal 3 al 5%.

Certamente con quello che costa al giorno attuale la benzina, potebbe essre un fattore non trasurabile ma nemmeno fondamentale.

Da novembre però un altro parametro ci aiuterà nella scelta del pneumatico. Le etichette di risparmio energetico che siamo abituati a vedere attaccate agli elettrodomestici, saranno utilizzate con opportuni adattamenti, anche sugli pneumatici. Verrà indicata la resistenza al rotolamento, la rumorosità e il comportamento della gomme sul bagnato.

Altro fattore infine da non sottovalutare il prezzo. I costi degli pneumatici variano tantissimo da marchio a marchio, da misura amisura, e…da gommista a gommista. On line si trovano sicuramente le offerte più interessanti, sapere approfittare delle opportunità è un vantaggio economico che non si può sottovalutare in un periodo come questo!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *