Categorie
Bmw

BMW Concept Active Tourer, la monovolume ibrida

La BMW si era fino a questo momento tenuta lontana dal mondo delle monovolumi. E invece ora ha in serbo una interessante novità ibrida plug-in

Dopo i concept i3 e i8 ecco arrivare  l’Active Tourer che verrà presentata al prossimo Salone Mondiale dell’automobile di Parigi.

E’ dotata di un  sistema a trasmissione ibrida plug-in  costituito da un motore 1.5 a  tre cilindri  TwinPower Turbo collegato alle ruote anteriori,  abbinato a un motore elettrico s al retrotreno. La potenza  complessivamente è di 190 CV e così riesce a fare un 0.100 in soli 8 secondi. La velocità massima è di 200 Km/h e consumi sulla carta di 2,5 litri per 100 km . Molto basse le emissioni di  CO2che non superano i 60 g/km.

E’ in grado di viaggiare in sola modalità elettrica per circa 30 Km.

Se gli esterni hanno uno design riconsocibile, gli interni sono al momento avveniristici, dalle foto in cicrcolazione e presumibilmente la versione definitiva sarà diversa.

Tantissima la tecnologia a bordo  come l’head-up display a colori,il cruscotto digitale che si configura a seconda della modalità prescelta e per i passeggeri la possibilità di giocare a  Seismic Surf che utilizza i parametri del motore e delllo stile di guida.saranno queste le BW del futuro? staremo a vedere intanto aspettiamo di scoprire la versione definitiva e i prezzi che , dalle premesse, saranno sicuramente alle stelle…

Ma vi lascio alle immagini che parlano da sole:  Non vi sembra un auto da Star T

rek??

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *